SIX PACK DIET PLAN OVERVIEW

SIX PACK DIET PLAN OVERVIEW
 

Oggi cominceremo con la prima parte di questo attento e articolato sistema per poter conoscere meglio il sistema per raggiungere il tuo OBIETTIVO SIX PACK. Andiamo a sondarlo.

Analizzeremo alcuni punti ben precisi e che portano rapidamente all’obiettivo che si siamo proposti.

  1. Come il corpo brucia il grasso – esamineremo attentamente i meccanismi usati dal corpo per bruciare più grasso e come potersi avvantaggiare di questi processi per aumentare la definizione e la muscolatura.
  2. Piano alimentare – forniremo gli alimenti che via aiuteranno a rimanere definiti con una ottima muscolatura, l’importanza del momento dei pasti ed i nutrienti utili per bruciare il grasso.
  3. Integratori brucia grasso – Vi daremo una lista di integratori utili per bruciare l’odiato grasso. Daremo uno sguardo scientifico agli integratori con effetto termogeno che amplificano il potere brucia grasso del nostro organismo.
  4. Ormoni e loro effetti – Analizzeremo come modificare gli effetti dei nostri ormoni, traendo vantaggio in modo sicuro da essi. Potremo così mantenere l’aspetto solido e muscolare sempre desiderato.
  5. Vitamine e Minerali – come utilizzarli al meglio per avere una salute ottimale ed un corpo da Wooowww !!!

Il grasso contiene 9 cal per grammo ed è quindi il macronutriente più denso di energia. Infatti 1 g di proteine o di carboidrati, contengono solo 4 calorie. Gli acidi grassi sono depositati come trigliceridi (3 acidi grassi ed una unità di glicerolo) nel tessuto adiposo. Quindi bruciare 1 g di grasso come carburante, apporta più energia del bruciare 1 g di carboidrati o proteine.

Quando gli acidi grassi vengono rilasciati, viaggiano nel sangue verso altri tessuti del corpo, ad esempio i muscoli. Qui vengono ossidati per portare energia attraverso il percorso della beta-ossidazione nei mitocondri. I mitocondri infatti sono le le fornaci nelle cellule del corpo. In questo processo gli acidi grassi sono convertiti in acetil-CoA, così da portare energia. Tale processo può aumentare la termogenesi, la produzione di calore da parte dei processi metabolici, causando la perdita di grasso.

L’attività cardiovascolare può mobilitare le riserve di acidi grassi, utilizzandole come carburante. L’attività aerobica moderata, sembra bruciare più grasso, ma l’attività cardiovascolare più intensa per la stessa durata, può permetterti di continuare a bruciare grasso per molte ore dopo l’attività fisica.

Il momento migliore per fare aerobica è di certo al mattino a stomaco vuoto. Per amplificare tale attività, puoi bere molta acqua facendola precedere da un integratore per la termogenesi. Infatti la mattina a digiuno i livelli di insulina sono bassi, ciò aiuta a stimolare il corpo nell’utilizzo dei grassi, usando i grassi come carburante.

IL BAT (grasso bruno), brucia le calorie usando l’energia metabolica per creare calore corporeo. Il grasso bruno contiene molti mitocondri (organelli che producono energia) per facilitare il consumo delle calorie. Il BAT grasso bruno, si trova nelle profondità del corpo: si trova lungo la colonna vertebrale e adiacente a reni e cuore. Il BAT si può trovare anche fra le scapole, cosi se farai una attività aerobica, metti le mani tra le scapole e controllane l’extra-calore alla fine delle stessa.

Da questo possiamo dedurre che attivando il tessuto adiposo bruno, è di certo possibile ridurre il grasso corporeo, specialmente nell’addome.

Il cibo ricopre un aspetto molto interessante riguardo alla perdita di grasso corporeo. Tale sistema si chiama effetto termico del cibo. Hai infatti notato che dopo un pasto abbondante diventi più caldo ed a volte sudi. A cosa è dovuto questo calore? Mentre digeriamo il cibo infatti, produciamo calore.

Ogniqualvolta la temperatura corporea si alza, bruci più calorie. Fare pasti più piccoli e frequenti del tipo giusto di alimenti, può  essere davvero uno dei modi migliori per accelerare il metabolismo e bruciare più grasso proprio a causa di questo effetto termico.

Però ricordatevi che il corpo riesce  a depositare il grasso molto facilmente, senza usare molta energia, tale condizione definisce il fatto che l’effetto termico dovuto al deposito di grasso è pari quasi a zero. Convertire le proteine in grasso è molto difficile, poiché assimilarle crea un grosso effetto termico, Pari finanche al 30%

Infatti se mangi 100 g di proteine, 30 g di queste saranno bruciate come calore, affinché il corpo possa digerire le proteine. Inoltre i pasti ricchi di proteine e poveri di grasso, accelerano la termogenesi in confronto ad un pasto ricco di carboidrati e povero di grassi. Ecco perché le proteine sono essenziali per accelerare il metabolismo ed il consumo di grassi notte e giorno. Ecco perchè devi puntare alle proteine nella tua alimentazione per raggiungere il tuo Six Pack ed avere il fisico che hai sempre desiderato.

 

Per gli approfondimenti guarda:traintosmile.com

Contattaci anche su TRAINTOSMILE Facebook  per saperne di più.

TRAINTOSMILE

Invest in your Body
Invest in your Future

 

Bibliografia selezionata: The six pack diet plan – Rehan Jalali

Leave a Reply